Genetica

Gli scienziati ritengono che almeno il 10 per cento delle persone erediti uno o più dei geni che potrebbero portare alla psoriasi. Tuttavia, solo il 2% al 3% della popolazione sviluppa la malattia. I ricercatori ritengono che per una persona per sviluppare la psoriasi deve avere una combinazione di geni che causano psoriasi e essere esposti a fattori esterni specifici noti come "scatenanti".

I geni controllano tutto su una persona, dall'altezza al colore degli occhi. Quando i geni funzionano normalmente il corpo e le sue cellule lavorano normalmente. Quando si verifica un errore nella funzionalità genetica una malattia come la psoriasi può manifestarsi.

Fattori scatenanti

STRESS - Lo stress può causare la comparsa della psoriasi per la prima volta o aggravare la psoriasi esistente. La riduzione di stress può aiutare a prevenire la diffusione o la comparsa della stessa.

INFEZIONI - Tutto ciò che può influenzare il sistema immunitario può anche influenzare la psoriasi. In particolare, l'infezione da streptococco può essere associata alla comparsa della psoriasi guttata. Si può verificare anche un'aumento sintomatico della psoriasi dopo un mal di testa, bronchite, tonsillite o un'infezione respiratoria.
Non è insolito che qualcuno abbia una fiammata di psoriasi attiva senza sintomi di gola da streptococco. E' consigliabile consultare il proprio medico per ottenere un test della gola da streptococco se la vostra psoriasi divampa rapidamente.

FERITE - La psoriasi può apparire in aree della pelle che sono state ferite o traumatizzate. Questo è chiamato il fenomeno di Koebner. Vaccinazioni, scottature e graffi possono innescare una risposta di Koebner. Il fenomeno di Koebner può essere trattato se viene contrastato in tempi brevi.

FARMACI - Alcuni farmaci sono associati a scatenare la psoriasi, tra cui:

Litio: Usato per trattare disturbi psichiatrici. Il litio aggrava la psoriasi in circa la metà di quelli con psoriasi che lo assumono.

Beta-bloccanti: Questi medicinali peggiorano la psoriasi in circa il 25% al 30% dei pazienti. Non è noto se tutti i farmaci Betabloccanti peggiorino la psoriasi, ma possono avere quel potenziale.

Chinidina: Questo farmaco per il cuore è stato riportato per peggiorare alcuni casi di psoriasi.

Indometacina: Si tratta di un farmaco antinfiammatorio non steroideo usato per trattare l'artrite. Ha peggiorato la condizione in alcuni casi di psoriasi. Di solito possono essere sostituiti altri anti-infiammatori. Gli effetti negativi dell'indometacina sono generalmente minimi quando vengono presi correttamente. I suoi effetti collaterali sono solitamente sovrastati dai suoi benefici nell'artrite psoriasica.​

Antimalarici:  Plaquenil, chinacrina, clorochina e idrossiclorochina possono causare una fiammata di psoriasi, di solito due o tre settimane dopo l'assunzione del farmaco. L'idrossiclorochina è la meno probabile a causare di effetti collaterali

*Fonte National Psoriasis Foundation

  • Facebook Social Icon

Derminia s.r.l., Via E.Zago 2/2,  ,Bologna, 40128 - Tel. +39-051359247 - P.I 03677721205

©2023 by Derminia s.r.l - all rights reserved